La Galleria

Dopo una Laurea in Composizione e un nutrito bagaglio di esperienze internazionali, soprattutto a Boston e Los Angeles, tornato in Italia, Mattia De Luca ha fatto della sua passione per l’arte un mestiere, aprendo nel 2018 una prima galleria insieme a Sergio Casoli, divenuta due anni più tardi l’attuale Galleria Mattia De Luca.
La Galleria è specializzata in importanti opere di grandi maestri del Novecento, tutti appartenenti ad una consolidata storiografia artistica. Con un nutrito programma di mostre, pubblicazioni e progetti, la Galleria Mattia De Luca mantiene un profilo internazionale e innovativo nel contesto tradizionale del centro storico di Roma.

 

Situata in Piazza di Campitelli, tra Piazza Venezia, il Teatro di Marcello e l’Antico Ghetto ebraico, la Galleria è ubicata nello storico Palazzo Albertoni Spinola: un edificio commissionato dal Marchese Baldassarre Paluzzi Albertoni (1599-1653) all’architetto Giacomo della Porta (ca. 1540-1602) e poi a Girolamo Rainaldi (1570-1655). Passato prima alla discendenza degli Altieri e poi all’amministratore del patrimonio della Corona Reale di Spagna, Manuel Godoy y Álvarez de Faria Rios Sanchez Zarzosa (1767-1851), il Palazzo divenne proprietà del Cardinale Bartolomeo Pacca (1756-1844), autore nel 1820 di uno dei primi editti in materia di protezione delle opere d’arte e dei monumenti all’interno dello Stato della Chiesa. Alla morte del Cardinale, il palazzo restò ai suoi nipoti per un cinquantennio e nel 1886 fu venduto alla Contessa Carolina Portalupi (1852-1891) che lo restaurò, lasciandolo ai suoi discendenti diretti, i genovesi Marchesi Spinola, che ne detengono tutt’oggi la proprietà.

Inquire

To learn more about this exhibition, please provide your contact information.

To learn more about this exhibition, please provide your contact information.

Iscriviti alla nostra newsletter

Resta aggiornato con le nostre ultime novità.